fbpx

SoundTrad, giuri di dire la verità? Lo giuro.

SoundTrad, giuri di dire la verità? Lo giuro.

SoundTrad, giuri di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità?

 

Lo giuro.

 

Traduzioni legali e asseverazioniSoundTrad giura ogni volta.

Quando parliamo di Legalizzare documenti tradotti, noi non scherziamo proprio.

Asseverare la traduzione di un certificato di nascita o un certificato di matrimonio è davvero una bella responsabilità, che noi di SoundTrad siamo più che felici di assumerci ogni volta. Perché? Per aiutarti a realizzare il tuo sogno (che può essere partire per il viaggio della tua vita o dare valore legale all’unione con la tua dolce metà, in Italia o in un altro Paese del mondo).

 

Traduzioni giurate. Il grande mistero si risolve in due righe.

Ma che cos’è una traduzione giurata? Cosa significa legalizzare documenti? Che caspita vuol dire la parola “Legalizzazione”, appunto?

Niente di più semplice di questo: significa tradurre un documento con dati sensibili e molto, molto importanti, e, in Italia, portarlo in tribunale per renderlo legale, con tutti i timbri e i bolli del caso.

 

Quali documenti si possono legalizzare?

Si può fare una Traduzione asseverata di un diploma di maturità, della laurea, del master, si possono fare Traduzioni legalizzate di certificati di nascita, di matrimonio o altri tipi di documenti necessari per trasferirsi o andare a studiare in un altro Paese, ad esempio, oppure dall’estero per venire qui in Italia.

 

Tribunale? Solo la parola mi mette i brividi

Non preoccuparti, ci pensiamo noi di SoundTrad, che a-do-ria-mo (letteralmente) lavorare con le traduzioni giurate.

Si prende un testo, lo si analizza, lo si studia, lo si rilegge, si fanno ricerche, si riproduce su carta bianca e poi, orgogliosi di tutta questa precisione (e pignoleria, diciamocelo!), si va dal funzionario che ci rende il nostro bel documento tutto firmato, timbrato e marcabollato. Splendido.

 

Ma se una settimana sì e una no ci rinchiudono in casa, come si va in tribunale?

Eh, il Coronavirus non ci ha reso la vita facile. Ma noi ci siamo organizzati anche in vista di pandemie da nuovi Codiv-19 e siamo sempre al telefono per essere i primi a prendere gli appuntamenti in tribunale. Ah, sì, noi ci possiamo andare senza problemi. 😉

Quindi, riassumendo, prima si lavora in Smartworking, poi si corre in tribunale con mascherina, annessi e connessi e poi via subito a casa con la nostra asseverazione.

 

Ma cambiano le regole da Paese a Paese?

Purtroppo sì. Difatti, qui in Italia, asseveriamo i testi gerneralmente verso l’Italiano.

 

E se devo asseverare un documento, diciamo, per la Spagna?

Facciamo anche quello. Abbiamo una rete di traduttori eccezionali in grado di fare tutto dalla Spagna, traducendo ovviamente nella loro lingua madre. Poi, una volta pronti, ci spediscono i documenti a noi (no, là non serve andare in tribunale).

 

 

 

Sei pronto a partire? Allora fai click qui, oppure scrivici! Ti risponderemo in tempo record (provare per credere 😉)

Soundtrad, la tua Agenzia di Traduzioni ❤️

 

Articolo pubblicato il 19.11.20 da Soundtrad